biliardo&co.

Biliardo...arte, sport, amicizia.

AVVISO IMPORTANTE
Si comunica a tutti gli utenti che a partire dal 15/03/2009 questo forum non sarà più online: il forum si sta trasferendo su una nuova piattaforma. Il nuovo indirizzo sarà www.strabiliardo.com .Vi aspettano tantissime novità e delle sorprese da far girare la testa a tutti gli amanti del biliardo. Vi aspettiamo sul nuovo sito.Per eventuali problemi potete contattare lo staff da qui che fino al 15/03/2009 continuerà a seguire B&Co.Grazie per l'attenzione, lo staff di B&Co. e Strabiliardo

Ultimi argomenti

» Eccomi qua
Da pantani Lun Lug 12, 2010 5:08 pm

» ni so........................
Da schiuma Ven Mag 07, 2010 10:59 am

» ma................
Da MrDay Ven Mag 07, 2010 10:53 am

» sistema tacchetto
Da schiuma Ven Mag 07, 2010 10:51 am

» la partenza
Da schiuma Ven Mag 07, 2010 10:46 am

» CI TRASFERIAMO!
Da claudia212 Sab Feb 28, 2009 4:01 pm

» Torneo in Slovenia...
Da 1970_Nicola Gio Feb 26, 2009 3:59 pm

» sistema pescoteatino
Da schiuma Mar Feb 24, 2009 12:00 pm

Dicembre 2017
LunMarMerGioVenSabDom
    123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

Calendario Calendario

Sondaggio

chi vincerà il campionato Italiano 2009?

6% 6% [ 2 ]
0% 0% [ 0 ]
3% 3% [ 1 ]
3% 3% [ 1 ]
3% 3% [ 1 ]
0% 0% [ 0 ]
0% 0% [ 0 ]
0% 0% [ 0 ]
3% 3% [ 1 ]
3% 3% [ 1 ]
6% 6% [ 2 ]
3% 3% [ 1 ]
0% 0% [ 0 ]
0% 0% [ 0 ]
10% 10% [ 3 ]
3% 3% [ 1 ]
0% 0% [ 0 ]
23% 23% [ 7 ]
0% 0% [ 0 ]
0% 0% [ 0 ]
0% 0% [ 0 ]
0% 0% [ 0 ]
19% 19% [ 6 ]
0% 0% [ 0 ]
0% 0% [ 0 ]
0% 0% [ 0 ]
0% 0% [ 0 ]
0% 0% [ 0 ]
0% 0% [ 0 ]
0% 0% [ 0 ]
0% 0% [ 0 ]
0% 0% [ 0 ]
0% 0% [ 0 ]
0% 0% [ 0 ]
0% 0% [ 0 ]
0% 0% [ 0 ]
0% 0% [ 0 ]
10% 10% [ 3 ]
3% 3% [ 1 ]

Totale dei voti : 31


Non sei connesso Connettiti o registrati

cuoietti che scegliere?

Vai alla pagina : 1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 4]

1 cuoietti che scegliere? il Lun Nov 10, 2008 1:50 pm

schiuma

avatar
Staff del Circolo
Staff del Circolo
rilancio la bellissima idea di pinomor e aggiungo un nuovo post che mi sembra ugulamente interessante

i cuoietti

io attualmente sti usando sul carbonlegno un pregessato con ottima soddisfazione, mentre sull'altro puntale proprio sbatao mattina ho montato un red - y

fermo restando che , come detto, preferisco di gran lunga il CL; credo che il red y dia qualcosina in più in termini di trasmissione di effetto

Vedi il profilo dell'utente

2 Re: cuoietti che scegliere? il Lun Nov 10, 2008 2:18 pm

martille

avatar
Gestore del circolo
Gestore del circolo
Io ho su un talisman H.
Lo stavo staccando perchè non riuscivo a parabolare ma .... ho cambiato modo di colpire quando parabolo ed ho risolto il problema.

Vedi il profilo dell'utente

3 Re: cuoietti che scegliere? il Lun Nov 10, 2008 2:25 pm

fibonacci

avatar
Sta prendendo il caffè
Sta prendendo il caffè
Io solo ultimamente,dopo anni e anni di Triangle e Professional ho scoperto i pregessati e li trovo fantastici per il mio tipo di gioco,suonano che è una meraviglia e hanno un grip fantastico sui tagli,unico neo,la loro morbidezza rende difficile il saltello che permette di parabolare,ma penso che col tempo appiattendosi scomparirà.

Vedi il profilo dell'utente

4 Re: cuoietti che scegliere? il Lun Nov 10, 2008 2:35 pm

lory83dai

avatar
Staff del Circolo
Staff del Circolo
fibonacci ha scritto:Io solo ultimamente,dopo anni e anni di Triangle e Professional ho scoperto i pregessati e li trovo fantastici per il mio tipo di gioco,suonano che è una meraviglia e hanno un grip fantastico sui tagli,unico neo,la loro morbidezza rende difficile il saltello che permette di parabolare,ma penso che col tempo appiattendosi scomparirà.

Situazione identica, ho giocato tantissimo tempo coi triangle,poi coi pro. e non mi sono mai trovato bene,per provare ho messo un elk master(che costa anche meno) e già al primo tiro mi sono reso conto che si tratta del mio cuoietto ideale, per la sua morbidezza perde un pò in spinta ma riesco a trasmettere effetto e colpo come con nessun altro cuoietto,in più si può esasperare il taglio senza rischiare MAI di steccare...Per questo motivo gioco anche con maggiore sicurezza

Vedi il profilo dell'utente

5 Re: cuoietti che scegliere? il Lun Nov 10, 2008 3:01 pm

schiuma

avatar
Staff del Circolo
Staff del Circolo
Un signore dalle 1000 e più conoscenze biliardistiche e che spero vivamente di ritrobvare qui, mi aveva svelato un piccoloi segreto su come lavorare i pregessati, che io puntualmente bob ho capito, ma solo per colpa mia.

Pero riflettendoci ho trovato un altro modo per evitare che i pregessati siano troppo morbidi e si sfarinino in fase di lavorazione.

Quando si usa la cartavetro passarla dal bordo verso il centro e non il contrario.

Se volete provare...,

Vedi il profilo dell'utente

6 Re: cuoietti che scegliere? il Lun Nov 10, 2008 3:04 pm

fibonacci

avatar
Sta prendendo il caffè
Sta prendendo il caffè
schiuma ha scritto:Un signore dalle 1000 e più conoscenze biliardistiche e che spero vivamente di ritrobvare qui, mi aveva svelato un piccoloi segreto su come lavorare i pregessati, che io puntualmente bob ho capito, ma solo per colpa mia.

Pero riflettendoci ho trovato un altro modo per evitare che i pregessati siano troppo morbidi e si sfarinino in fase di lavorazione.

Quando si usa la cartavetro passarla dal bordo verso il centro e non il contrario.

Se volete provare...,
BoB HO CAPITO...ma che hai il raffreddore?Comunque grazie per il consiglio ciao manina

Vedi il profilo dell'utente

7 Re: cuoietti che scegliere? il Lun Nov 10, 2008 3:11 pm

schiuma

avatar
Staff del Circolo
Staff del Circolo
fibonacci ha scritto:
schiuma ha scritto:Un signore dalle 1000 e più conoscenze biliardistiche e che spero vivamente di ritrobvare qui, mi aveva svelato un piccoloi segreto su come lavorare i pregessati, che io puntualmente bob ho capito, ma solo per colpa mia.

Pero riflettendoci ho trovato un altro modo per evitare che i pregessati siano troppo morbidi e si sfarinino in fase di lavorazione.

Quando si usa la cartavetro passarla dal bordo verso il centro e non il contrario.

Se volete provare...,
BoB HO CAPITO...ma che hai il raffreddore?Comunque grazie per il consiglio ciao manina


Troppe b al posto delle n vero?

E che la b e vicina alla n sulla tastiera

Ahahahah

Sorry

Vedi il profilo dell'utente

8 Re: cuoietti che scegliere? il Lun Nov 10, 2008 3:54 pm

pinomor

avatar
Staff del Circolo
Staff del Circolo
Negli anni ho capito che il cuoietto,per quanto possa sembrare strano,è una cosa estremamente personale,ho provato,e lo dico non per presunzione,ma come un dato di fatto,quasi tutti i tipi,compresi i Bear di Nappo,Nappino,Nappetto,mi manca la prova dei Red-Y che faro' a giorni,ne avevo provato uno spacciatomi per quello e non mi piaceva affatto,ho sentito i pareri di diversi giocatori di grido e sono giunto a tale conclusione.
Parliamo dei grandi:
-Maggio,pregessato,si,ma trattato(passato sotto morsa due giorni).
-Quarta,utilizzavo i pregessati che mi preparava un'amico,adesso che non cè piu',utilizzo i Kamui.
-Tomasello utilizzo i triangle da sempre.
-Arturo Albrito,a io solo professional cui bun
-Del Core,a come gioco io 640 bilanciato a 36 qualsiasi cuoietto che non mi fa steccare va bene.
ecc ecc.Quindi se facciamo un'esame analitico arriviamo al nulla,
Il cuoietto a mio avviso è come indossare un vestito nuovo,puo' piacerti e rispecchiare il tuo gusto o non piacerti,nel vestito guardi anche il colore,nel cuoio ti affidi alle sensazioni.
Certamente che su una stecca rigida il cuoio morbido va meglio,pensate al solo rumore che farebbe un cuoio rigido,e viceversa con un'attrezzo morbido.Io credo che i multistrato siano validi,solo se si ha voglia di aspettare,diciamo il periodo di tirocinio,cosa che risultera' piu' faticosa per chi giocava con cuoi rigidi,danno ed hanno maggiori prestazioni,talvolta esagerate,per cui abituarsi non è facile,specie se ci troviamo in mano un'attrezzo che apre gia' di suo,comunque passato il periodo e l'uso sempre dello stesso se ne possono apprezzare tali vantaggi,cambiare è solo controproducente.
Tra i vari provati tralasciando i classici, sogettivamente penso che i migliori escluso i Red-Y da provare,siano e grossomodo si equivalgano i Moory M i Tiger sniper ed i Talisman pro,quest'ultimi da trattare con i guanti,tendono se maltrattati allo scollamento dello strato finale della cupola.Io personalmente di fisso uso Otello e Professional anche se tra questi lo scarto esiste e sui multistrato è nullo.

Vedi il profilo dell'utente

9 Re: cuoietti che scegliere? il Lun Nov 10, 2008 3:56 pm

galis

avatar
Appena entrato in sala
Appena entrato in sala
volevo sapere cosa utilizzate per il cuoio capelluto...non so se è in argomento...se così non fosse scusatemi!
ho diversi problemi perchè perdo i capelli e finiscono sul biliardo andando ad alterare le traiettorie...c'è un sistema per contare i capelli o evitarli? se si, il colpo di spazzola deve essere morbido ed allugato?
galis

Vedi il profilo dell'utente

10 Re: cuoietti che scegliere? il Lun Nov 10, 2008 3:57 pm

galis

avatar
Appena entrato in sala
Appena entrato in sala
volevo sapere cosa utilizzate per il cuoio capelluto...non so se è in argomento...se così non fosse scusatemi!
ho diversi problemi perchè perdo i capelli e finiscono sul biliardo andando ad alterare le traiettorie...c'è un sistema per contare i capelli o evitarli? se si, il colpo di spazzola deve essere morbido ed allugato?
galis

Vedi il profilo dell'utente

11 Re: cuoietti che scegliere? il Lun Nov 10, 2008 4:59 pm

fibonacci

avatar
Sta prendendo il caffè
Sta prendendo il caffè
Vi svelo un segreto piccolo piccolo che mi ha insegnato Daniel Lopez,chi come me usa il mastice (artiglio,bostik e compagnia bella)prima di unire il cuoio alla ghiera passi per qualche secondo la fiamma di un accendino sulle due parti,così facendo verranno eliminate le minuscole bollicine d'aria,evitando così che vengano intrappolate fra le parti e che producano fastidiosi rumori.C'ho la fissa coi rumori e i suoni perchè oltre all'occhio anche l'orecchio vuole la sua parte Wink

Vedi il profilo dell'utente

12 Re: cuoietti che scegliere? il Lun Nov 10, 2008 5:02 pm

schiuma

avatar
Staff del Circolo
Staff del Circolo
fibonacci ha scritto:Vi svelo un segreto piccolo piccolo che mi ha insegnato Daniel Lopez,chi come me usa il mastice (artiglio,bostik e compagnia bella)prima di unire il cuoio alla ghiera passi per qualche secondo la fiamma di un accendino sulle due parti,così facendo verranno eliminate le minuscole bollicine d'aria,evitando così che vengano intrappolate fra le parti e che producano fastidiosi rumori.C'ho la fissa coi rumori e i suoni perchè anche l'orecchio vuole la sua parte Very Happy


questa già l'avevo sentita.

lo hai detto anche altrove o era un altro che lo diceva?

Vedi il profilo dell'utente

13 Re: cuoietti che scegliere? il Lun Nov 10, 2008 5:06 pm

fibonacci

avatar
Sta prendendo il caffè
Sta prendendo il caffè
schiuma ha scritto:
fibonacci ha scritto:Vi svelo un segreto piccolo piccolo che mi ha insegnato Daniel Lopez,chi come me usa il mastice (artiglio,bostik e compagnia bella)prima di unire il cuoio alla ghiera passi per qualche secondo la fiamma di un accendino sulle due parti,così facendo verranno eliminate le minuscole bollicine d'aria,evitando così che vengano intrappolate fra le parti e che producano fastidiosi rumori.C'ho la fissa coi rumori e i suoni perchè anche l'orecchio vuole la sua parte Very Happy


questa già l'avevo sentita.

lo hai detto anche altrove o era un altro che lo diceva?
Si Schiuma l'ho già scritto ma era in un post riesumato dall'oltretomba e non credevo che fosse visibile facilmente,quindi rieccolo Very Happy

Vedi il profilo dell'utente

14 Re: cuoietti che scegliere? il Lun Nov 10, 2008 5:09 pm

schiuma

avatar
Staff del Circolo
Staff del Circolo
fibonacci ha scritto:
schiuma ha scritto:
fibonacci ha scritto:Vi svelo un segreto piccolo piccolo che mi ha insegnato Daniel Lopez,chi come me usa il mastice (artiglio,bostik e compagnia bella)prima di unire il cuoio alla ghiera passi per qualche secondo la fiamma di un accendino sulle due parti,così facendo verranno eliminate le minuscole bollicine d'aria,evitando così che vengano intrappolate fra le parti e che producano fastidiosi rumori.C'ho la fissa coi rumori e i suoni perchè anche l'orecchio vuole la sua parte Very Happy


questa già l'avevo sentita.

lo hai detto anche altrove o era un altro che lo diceva?
Si Schiuma l'ho già scritto ma era in un post riesumato dall'oltretomba e non credevo che fosse visibile facilmente,quindi rieccolo Very Happy

grazie fibo

Vedi il profilo dell'utente

15 Re: cuoietti che scegliere? il Lun Nov 10, 2008 5:21 pm

giantu


Appena entrato in sala
Appena entrato in sala
io abitualmente uso il professional e me lo faccio montare da uno che i fallati a me non li ha mai montati.

a me un cuoietto dura circa un anno e non sento tutta sta necessità di provare cuoietti differenti, già capisco poco di mio se ogni 3x2 cambio pure il coramino sto fresco.

Vedi il profilo dell'utente

16 Re: cuoietti che scegliere? il Lun Nov 10, 2008 6:40 pm

vignaux

avatar
Staff del Circolo
Staff del Circolo
Pino, visto che vorrei provare il pregessato già da un po ora che mi dici che lo usa anche Maggio è probabile che qualche cosina del mio pensiero sia giusta.

Il motivo per cui volevo provare questo cuoio era perchè sentivo il bisogno di scartare di meno con la propria biglia ed essendo questo, un coramino morbido potevo attutire questo fenomeno, tra l'altro naturale.

Quello che fino ad ora non mi ha spinto a fare la suddetta prova, è stata la troppa morbidezza che il cuoietto presenta come caratteristica principale e quindi la paura di avere una sgradevole sensazione in termini di impatto e spinta.

Visto che dici che viene anche trattato in morsa, gradirei capire se prima che si stringe nella morsa il cuoio deve essere bagnato? e se si con cosa? e per quanto tempo?

E' da un po che frulla in testa il pensiero di fare questa prova, mi sa che stò giro la faccio.

Grazie per gli eventuali consigli......

Vedi il profilo dell'utente

17 Re: cuoietti che scegliere? il Lun Nov 10, 2008 7:07 pm

fibonacci

avatar
Sta prendendo il caffè
Sta prendendo il caffè
vignaux ha scritto:Pino, visto che vorrei provare il pregessato già da un po ora che mi dici che lo usa anche Maggio è probabile che qualche cosina del mio pensiero sia giusta.

Il motivo per cui volevo provare questo cuoio era perchè sentivo il bisogno di scartare di meno con la propria biglia ed essendo questo, un coramino morbido potevo attutire questo fenomeno, tra l'altro naturale.

Quello che fino ad ora non mi ha spinto a fare la suddetta prova, è stata la troppa morbidezza che il cuoietto presenta come caratteristica principale e quindi la paura di avere una sgradevole sensazione in termini di impatto e spinta.

Visto che dici che viene anche trattato in morsa, gradirei capire se prima che si stringe nella morsa il cuoio deve essere bagnato? e se si con cosa? e per quanto tempo?

E' da un po che frulla in testa il pensiero di fare questa prova, mi sa che stò giro la faccio.

Grazie per gli eventuali consigli......
Anche se la domanda non è diretta a me, dò la mia risposta,aggiungendo che il pregessato lo usa pure Belluta,e pure lui lo lavora.Per quanto ne sò io andrebbe bagnato con l'alcol e poi pressato in morsa.Io è il primo che provo e non lo trovo morbidissimo o meglio è si morbido ma non sgonfio e loffo.Se sono tutti così non li lavorerò mai per indurirli. Very Happy

Vedi il profilo dell'utente

18 Re: cuoietti che scegliere? il Lun Nov 10, 2008 7:21 pm

vignaux

avatar
Staff del Circolo
Staff del Circolo
Si sapevo che lo usava anche Belluta come tutti i "Winkleriani".

Hai fatto bene a rispondere perchè sui forum nessuno si deve sentire escluso ne tantomeno lo deve essere.

Cmq per pregessato tu intendi l'ELK master vero?

Vedi il profilo dell'utente

19 Re: cuoietti che scegliere? il Lun Nov 10, 2008 7:27 pm

fibonacci

avatar
Sta prendendo il caffè
Sta prendendo il caffè
vignaux ha scritto:Si sapevo che lo usava anche Belluta come tutti i "Winkleriani".

Hai fatto bene a rispondere perchè sui forum nessuno si deve sentire escluso ne tantomeno lo deve essere.

Cmq per pregessato tu intendi l'ELK master vero?
Si quello blu che se lo gratti fa la polverina blu come il gessoe alza il pelo. Very Happy

Vedi il profilo dell'utente

20 Re: cuoietti che scegliere? il Lun Nov 10, 2008 7:40 pm

vignaux

avatar
Staff del Circolo
Staff del Circolo
ho capito, e va bagnato nell'alcol per qualche giorno e poi in morsa a seccare?

Vedi il profilo dell'utente

21 Re: cuoietti che scegliere? il Lun Nov 10, 2008 7:43 pm

fibonacci

avatar
Sta prendendo il caffè
Sta prendendo il caffè
vignaux ha scritto:ho capito, e va bagnato nell'alcol per qualche giorno e poi in morsa a seccare?
Si,e ora che ricordo un procedimento simile lo spiegò Perseo da qualche parte,ma nei dettagli non riesco a ricordare,comunque di sicuro bagnava in alcol per x tempo e pressava in morsa x tempo.

Vedi il profilo dell'utente

22 Re: cuoietti che scegliere? il Lun Nov 10, 2008 7:48 pm

schiuma

avatar
Staff del Circolo
Staff del Circolo
fibonacci ha scritto:
vignaux ha scritto:ho capito, e va bagnato nell'alcol per qualche giorno e poi in morsa a seccare?
Si,e ora che ricordo un procedimento simile lo spiegò Perseo da qualche parte,ma nei dettagli non riesco a ricordare,comunque di sicuro bagnava in alcol per x tempo e pressava in morsa x tempo.


Il mitico gabriele mette i cuoietti nel latte fino a quando non diventa ricotta e poi due giorni in morsa

Vedi il profilo dell'utente

23 Re: cuoietti che scegliere? il Lun Nov 10, 2008 8:19 pm

pinomor

avatar
Staff del Circolo
Staff del Circolo
Si comunque è utile che queste prove vengano fatte,non vorrei sbagliarmi,poiche' tale cuoio non lo ho mai usato,ma mi sembra che ci siano due tipi o due gradazioni di durezza,da usare il piu' duro.Per quanto riguarda il bagno mi è stato riferito,due giorni e due in morsa trattenuto da due superfici piane con l'accortezza di partire da una pressione lieve aumentandola due volte al giorno.Claus ha anche parlato di passare l'attak sul bordo,la prova l'ho fatta,il risultato sembra ottimo,ma purtroppo non ho avuto il coraggio di montarlo e provarlo.

Vedi il profilo dell'utente

24 Re: cuoietti che scegliere? il Lun Nov 10, 2008 8:28 pm

fibonacci

avatar
Sta prendendo il caffè
Sta prendendo il caffè
Per compattare il cuoio si possono usare anche dei sali minerali ,quelli in bustina ,li ho usati qualche volta per dare compattezza a dei triangle che sembravano di stoppa,immergendoli x una mattinata e pressati fino a essicazione,buono il grip con il gesso e compattezza ritrovata,caratteristica che 1 triangle su 15 ha.Provai i sali perchè nei triangle l'alcol non legava, mentre nei sali c'è lo zucchero che funge da collante.

Vedi il profilo dell'utente

25 Re: cuoietti che scegliere? il Lun Nov 10, 2008 9:34 pm

taryx

avatar
Appena entrato in sala
Appena entrato in sala
io uso i moori 3 e mi piacciono un sacco.
vi volevo chiedere una cosa . ho rifatto il teflon e fatto montare un moori x che da me sono negato . x ro il teflon me lo anno fatto troppo alto e x cio ho dovuto far staccare il cuoio e abbassre il teflon di 3 mm. x ro quando mi anno rimontato il mio moori è stato battuto col martello x incollarlo e ora mi sembra che non renda molto o almeno che vada peggio di prima . è possibile?

Vedi il profilo dell'utente

Contenuto sponsorizzato


Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 4]

Vai alla pagina : 1, 2, 3, 4  Seguente

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum